Come abbassare le luci con Amazon Echo

Nella guida di oggi ti spiegherò come abbassare le luci con Amazon Echo.

Il fenomeno degli smart speaker sta prendendo sempre più piede e anche tu, avendone acquistato uno, sicuramente desideri utilizzarlo al meglio.

Negli articoli precedenti abbiamo scoperto insieme Come installare Amazon Echo e Come funziona un Echo Dot. Ti ho anche proposto un confronto tra gli speaker Amazon e la concorrenza nell’articolo Google Home vs Amazon Echo.

Come usare al meglio il tuo dispositivo intelligente

Oggi andremo più nel dettaglio e ti permetterò di approfondire una serie di attività che potrai mettere in pratica con il tuo dispositivo intelligente, per semplificarti la vita domestica usando semplicemente la voce.

Se sei interessato ai comandi vocali più comuni prosegui nella lettura. Ti assicuro che alla fine del tutorial avrai ben chiaro come abbassare le luci con Amazon Echo, e non solo…

Comandi vocali per Amazon Echo

Infatti sarà possibile rivolgere le richieste più impensate al tuo inseparabile assistente virtuale:

  • Potrai utilizzare Alexa come sveglia e per impostare un countdown. La mattina ti darà il “buongiorno” e poi proseguirai con le altre richieste di cui hai bisogno.
  • Alexa è molto brava a riprodurre musica, riconosce il nome di artisti, brani e generi musicali, si connette ad Amazon Music Unlimited o a Spotify senza alcuna difficoltà.
  • Prova a chiedere ad Alexa di cantare l’inno d’Italia, rimarrai stupito dalla sua bravura, non sbaglia nemmeno una nota!

Altri comandi vocali da tener presente

  • Nella scelta del meteo, Alexa è precisa ed affidabile, basta fornirgli il luogo e l’orario che ti interessa, e lei provvederà ad aggiornarti sulle condizioni del tempo ed anche sull’esatta temperatura.
  • E’ in grado di calcolare il percorso richiesto e ti informerà in tempo reale in caso di traffico, rallentamenti o incidenti. Molto utile se hai fretta o se stai andando a lavoro…
  • Se sei triste e hai bisogno di un po’ di sano umorismo, rivolgiti ad Alexa, lei ti racconterà una serie di freddure e barzellette, talvolta simpatiche, talvolta imbarazzanti… In pochi minuti il buon umore è assicurato!

Skill per rimanere sempre aggiornato

  • Alexa potrà fornirti le notizie del giorno o anche dell’ultim’ora, utilizzando le Skill (che sono delle funzioni aggiuntive).
  • Ad esempio potai chiederle: “Alexa, notizie di Skytg24”, e lei ti risponderà dopo qualche secondo con tutti gli aggiornamenti in tempo reale. Sono disponibili le Skill per il Corriere della Sera, la Repubblica, la Gazzetta dello Sport, Il Sole 24 Ore e qualsiasi altra app ti interessi.

Nuove Skill vengono aggiunte continuamente, scoprile nello Skill Store.

Come abbassare le luci con Amazon Echo

Cosa sono le lampadine intelligenti

Ora concentriamoci sulla modalità per abbassare le luci con Amazon Echo usando i comandi vocali…

Devi sapere che esistono sul mercato delle “lampadine intelligenti” compatibili con gli speaker Amazon, e a mio avviso questi prodotti sono formidabili.

Scelta delle lampadine intelligenti

Ma fai molta attenzione alla scelta delle luci… Infatti, nel caso in cui dovessi installare delle lampadine che non “interagiscono” con gli algoritmi dell’intelligenza artificiale Amazon, sarà impossibile completare la sincronizzazione e collegare le lampadine ad Alexa.

Acquistando delle luci compatibili, invece, avrai l’opportunità di controllare l’illuminazione da remoto e gestire le luci di casa ovunque ti trovi, anche a migliaia di chilometri di distanza. Risparmierai quindi sul costo dell’energia, e non solo…

Come riconoscere lampadine compatibili

E’ possibile riconoscere le lampadine intelligenti perché sulla confezione presentano il “Bollino Works with Alexa” e questa è un’informazione utile da tenere a mente.

Se le lampadine che hai comprato hanno il bollino, infatti, potrai collegarle ad Alexa senza difficoltà.

Riuscirai a formulare le tue richieste modificando l’accensione, lo spegnimento, il colore, l’intensità e la luminosità in base alle esigenze del momento.

Come installare le lampadine intelligenti

Una volta sostituite le vecchie lampadine con quelle intelligenti, il passaggio successivo sarà integrarle ad Alexa. Dopodichè sarai libero di gestire l’illuminazione della Smart Home, in poche e rapide indicazioni.

Per poter collegare Alexa alle lampadine intelligenti, dovrai scaricare l’app della marca di luci da te prescelta ed effettuare la configurazione.

Senza questo passaggio fondamentale, sarà impossibile sincronizzare le lampadine con Alexa.

Trova nuovi dispositivi per ultimare la configurazione

Ultimata la configurazione il modo più semplice per collegare Alexa alle luci di casa è utilizzare la funzione “Trova nuovi dispositivi”, e successivamente “Aggiungi dispositivo”, che visualizzerai all’interno dell’app direttamente dallo smartphone.

Non ti resta che seguire le ulteriori istruzioni che compariranno direttamente sul display e la configurazione sarà conclusa.

Abbassare le luci con Amazon Echo

Ora finalmente potrai mettere in pratica il tuo desiderio: abbassare le luci semplicemente usando un comando vocale…

A seconda del modello di lampadine che hai scelto, sarai libero di aumentare o diminuire la luminosità, cambiare tonalità di bianco o addirittura cambiare il colore della luce.

Per attenuare l’intensità della lampadine, ad esempio, basterà dire: “Alexa, luce del 20%” e l tuo comando… si abbasseranno!

Ovviamente, affinché la luce smart funzioni, è necessario che l’interruttore fisico che la controlla sia in modalità “On”. Altrimenti non sarà possibile concretizzare la tua richiesta…

Una luce per ogni esigenza con Alexa

La maggior parte delle lampadine intelligenti offrono una selezione di colori da cui scegliere (con Philips Hue, si possono modificare 16 milioni di colori).

Sarai libero di cambiare la luminosità in ogni occasione, adattandola alle tue esigenze: per esempio se stai organizzando una cena romantica avrai bisogno di una luce calda e soffusa. Qualora, invece, avessi in programma una serata fra amici, è preferibile impostare un’illuminazione più vivace.

Consigli per scegliere le tue lampadine intelligenti

Ora non ti resta che scegliere le migliori lampadine compatibili con le necessità della tua Smart Home…

Valuta tra quelle che ho selezionato per te e sono sicura che rimarrai soddisfatto.

OffertaBestseller No. 1
TP-Link Tapo L520E Lampadina Wi-Fi E27, Monitoraggio Energia, Funziona con Amazon Alexa e Google Home, Luce Diurna e Dimmerabile Dall'1% al 100%, 4000 K, 806 Lumen, 8W, Telecomando con APP, Bianco
23.522 Recensioni
TP-Link Tapo L520E Lampadina Wi-Fi E27, Monitoraggio Energia, Funziona con Amazon Alexa e Google Home, Luce Diurna e Dimmerabile Dall'1% al 100%, 4000 K, 806 Lumen, 8W, Telecomando con APP, Bianco
  • Dimmerabile regola a tuo piacere la luminosità della lampadina smart Wi-Fi dall' 1% al 100%; seleziona la luce giusta per il tuo risveglio o una luce soft per accompagnare le tue serate
  • Nessun hub necessario connetti la lampadina alla rete Wi-Fi di casa tua in tutta sicurezza e senza necessità di hub esterni
  • Controllo da remoto controlla le tue luci ovunque tu sia, tramite l'app gratuita tapoios, android per smartphone e tablet
  • Controllo vocale: funziona con alexa e google assistant per liberare le mani. "alexa, accendi la luce" o "ok google, oscura le luci della mia camera
  • Scenari e programmazione utilizza l'app Tapo per impostare giorni e orari di accensione e spegnimento della lampadina; raggruppa tutte le tue lampadine smart in un unico scenario e richiamalo in un attimo dal tuo smartphone tramite l'app tapo
OffertaBestseller No. 2
Ezviz Lb1 Lampadina Led Smart Wifi 8W 806Lm, Compatibile Con Alexa, E27 Luce Calda Dimmerabile 2700K, Bianco, 6 X 10.9 X 3 Cm
381 Recensioni
Ezviz Lb1 Lampadina Led Smart Wifi 8W 806Lm, Compatibile Con Alexa, E27 Luce Calda Dimmerabile 2700K, Bianco, 6 X 10.9 X 3 Cm
  • Controllo vocale: Semplice controllo vocale di tutte le lampadine tramite integrazione con Amazon Alexa o Google Home, incluso accensione/spegnimento o attenuazione/illuminazione
  • Controllo remoto di gruppo: Collegando questa lampadina alla rete di casa, supporta solo il Wi-Fi a 2.4 GHz, puoi controllare a distanza la lampadina intelligente dal tuo smartphone, e la funzione di controllo di gruppo consente di controllare più lampadine collegate contemporaneamente
  • Il controllo della sincronizzazione non entra mai in una casa buia: Utilizzando i programmi di illuminazione sull'app EZVIZ e sarai accolto con una luce calda, la funzione timer ha attivato e disattivato automaticamente la lampadina collegata
  • Luminosità dimmerabile, luce e risparmio energetico: La nostra lampadina intelligente utilizza la tecnologia a led e la potenza di 8 W è equivalente alla tradizionale lampadina a incandescenza da 80 W, la luminosità può essere compresa tra il 10 % e il 100 %, il che può far risparmiare fino all'80 % di energia e durare fino a 15.000 ore
  • Facile da installare: Installa la lampadina EZVIZ LB1 come faresti con la normale installazione delle lampadine, quindi scarica l'app EZVIZ e abbinala a Alexa o Google Home

Ultimi consigli su come abbassare le luci con Amazon Echo

Spero questa guida sia stata esauriente, ora potrai adattare la luce nella tua Smart Home in ogni momento.

Se ancora non avessi acquistato il tuo Amazon Echo, affrettati c’è una fantastica offerta: su Amazon ho trovato un kit che comprende lo speaker di seconda generazione e le lampadine smart compatibili con Alexa. Approfittane, è un vero affare…

Resta sintonizzato sulla nostra pagina Facebook , ti do appuntamento al prossimo articolo, sempre su BlogAmico!

Ultimo aggiornamento 2022-09-26 -  Immagini originali da Amazon Product

Articoli correlati


valery831

Laureata in Lettere, attualmente senza un impiego fisso. Mi piace leggere e scrivere, inventare storie attingendo dalla fantasia. Amo la cultura in ogni suo genere, e uno dei passatempi preferiti è immortalare le bellezze della città con la mia reflex.

    valery831 ha 113 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di valery831