Come bloccare chiamate in entrata

C’è un conoscente un po’ troppo petulante che ti chiama tantissime volte al giorno e non sai come liberartene? Blocca il suo numero di telefono sul cellulare

Come mettere sotto controllo un telefono

Chi non ha mai ricevuto chiamate indesiderate? C’è sempre qualcuno che chiama nei momenti meno opportuni, che si tratti di un amico, un conoscente o uno sconosciuto. Fortunatamente esiste una soluzione anche per questo fastidio. Se l’argomento ti interessa, ti consiglio di perdere qualche secondo a leggere questo articolo per imparare come bloccare chiamate in entrata sullo smartphone.

Android permette di bloccare le chiamate in entrata direttamente dalle impostazioni di sistema. Naturalmente la procedura da seguire cambia in base alla versione del Sistema Operativo.

Se sei curioso e vuoi imparare a bloccare le chiamate su Android senza installare alcuna applicazione, ti consiglio di leggere Come bloccare chiamate su Android.

In questo articolo ti voglio mostrare come bloccare chiamate in entrata usando app gratuite che puoi scaricare da Google Play.

La prima applicazione che ti consiglio di provare, se usi un cellulare Android, è Calls Blacklist.

Come bloccare chiamate in entrata su Android con Call Blacklist

Calls Blacklist è un programma che ti permette di bloccare sia le chiamate che di filtrare gli SMS.

L’app è gratuita e la puoi scaricare direttamente da Google Play.

Con Calls Blacklist puoi bloccare in modo semplice chiamate e messaggi provenienti non solo da numeri indesiderati, ma anche da numeri privati (nascosti, anonimi) o sconosciuti.

Ti consiglio di usare questa applicazione per via della sua semplicità e per le tante opzioni che offre.

Infatti permette di bloccare:

  • le chiamate e gli SMS usando la blacklist;
  • i numeri sconosciuti;
  • i numeri privati o nascosti;
  • una vasta gamma di numeri utilizzando l’opzione “Comincia con”;
  • gli SMS provenienti da numeri alfanumerici (di solito pubblicitari);
  • tutti i numeri e usare la “Whitelist” per evitare di bloccare determinati contatti;

Per bloccare le chiamate in entrata sul tuo smartphone Android devi semplicemente avviare Calls Blacklist e pigiare sul pulsante “+” collocato in basso a destra.

Nel menu che si apre hai la possibilità di bloccare un numero:

  • selezionandolo dal registro chiamate;
  • scegliendone uno dei contatti presenti in rubrica;
  • selezionandolo dal registro degli SMS;
  • inserendo manualmente il numero che vuoi bloccare;
  • oppure, come ultima opzione puoi bloccare le telefonate di tutti i numeri che iniziano in un certo modo.

Come bloccare chiamare in entrata

 

Una volta inseriti in numeri indesiderati nella blacklist, ogni volta che riceverai una chiamata da uno di questi numeri, non sentirai squillare lo smartphone e il mittente della chiamata riceverà il segnale della linea occupato.

Naturalmente Calls Blacklist ti avvertirà della chiamata bloccata con una notifica.

L’unico inconveniente è che, molto spesso, chi ti sta chiamando prima del segnale della linea occupata sentirà uno squillo.

Per sbloccare un numero su Call Blacklist, seleziona il recapito da rimuovere dalla scheda blacklist e pigia sul pulsante Cancella che compare al centro dello schermo.

Puoi visualizzare la lista delle chiamate bloccate, tramite la scheda Registro della app.

Come bloccare chiamate in entrata con TrueCaller

Un’altra ottima app con la quale puoi bloccare le chiamare in entrata su Android è TrueCaller.
L’app, oltre che bloccare le chiamate provenienti dai numeri indesiderati, blocca automaticamente le chiamate di call center, truffatori e altri “scocciatori noti”, se inclusi in elenchi pubblici da cui la app attinge le informazioni.

L’uso è semplicissimo.

Per aggiungere numeri da bloccare alla blacklist, vai nella scheda Indesiderati di TrueCaller, pigia sul pulsante “+” che si trova in basso a destra e scegli se aggiungere manualmente un numero di telefono, se bloccare un numero presente in rubrica o scegliere un numero dalla cronologia.

Come per Call Blacklist, quando riceverai una chiamata da un numero presente nella blacklist, non sentirai squillare lo smartphone.

Ogni volta che riceverai una telefonata da un numero bloccato, chi ti sta chiamando sentirà uno squillo e poi il segnale di linea occupata. Quindi sul tuo cellulare visualizzerai una notifica relativa alla chiamata bloccata.

Se vuoi sbloccare un numero inserito precedentemente nella blecklist, non dovrai dare altro che andare nella sezione Indesiderati/Visualizza indesiderati della app, seleziona il numero da sbloccare.

TrueCaller permette di risalire anche all’intestatario di un numero sconosciuto grazie ad un database contenente i recapiti di tutti gli iscritti a TrueCaller,

Infatti iscrivendoti a TrueCaller, il tuo numero di cellulare diventerà automaticamente rintracciabile insieme al tuo nome che però risulterà visibile solo dagli altri utenti iscritti.

Puoi richiedere la cancellazione del tuo recapito telefonico dal database di TrueCaller tramite il sito (ma prima devi cancellare l’account e l’applicazione dal tuo smartphone).

Bloccare chiamate e SMS indesiderati

Articoli correlati

Informazioni su Rocco Vincy 81 Articoli
Analista/Programmatore e blogger, si occupa di sicurezza informatica e delle comunicazioni. Ideatore e fondatore del sito/blog "BlogAmico"