Come bloccare una persona su Whatsapp

In questo articolo vedremo insieme come bloccare una persona su Whatsapp, in modo da dare un freno alla sua invadenza e porre fine ai suoi continui e fastidiosi messaggi.

Whatsapp, Telegram, Messenger e le altre App di messaggistica, hanno rivoluzionato il modo con cui comunichiamo. Ci permettono di condividere foto, video e documenti con parenti, amici e conoscenti. Possiamo inviare semplici messaggi di testo o messaggi vocali che possono essere letti o ascoltati in qualunque momento. Insomma, hanno migliorato notevolmente le relazioni interpersonali.

Purtroppo, c’è sempre qualcuno che non si regola ed esagera recando fastidio a gli altri. Fortunatamente, sempre che da queste molestie non derivi una vera e propria attività di stalking, puoi bloccare la persona che ti reca fastidio su Whatsapp in pochi semplici passaggi.

Ma, se le attività moleste dovessero essere dei veri e propri atti persecutori, che proseguono nonostante il blocco dell’account su le App di messaggistica, ti consiglio di rivolgerti, quanto prima, alle forze dell’ordine e di sporgere denuncia.

Comunque, se la persona che ti infastidisce, oltre a messaggiarti, ti perseguita anche con telefonate e SMS, ti può essere utile leggere anche l’articolo Come Bloccare un numero di cellulare.

Se invece la sua invadenza, tutto sommato, non è così insopportabile da doverlo bloccare, puoi semplicemente limitarti a silenziare il tuo contatto su Whatsapp. Ad ogni modo, qualunque sia la tua scelta, in questo articolo ti mostrerò sia come bloccare una persona su Whatsapp che come silenziare i suoi messaggi.

Come bloccare una persona su Whatsapp

Come ti ho detto, bloccare un contatto Whatsapp è molto semplice e puoi procedere in due modi, sia attraverso la finestra chat che tramite le impostazioni. Vediamoli entrambi.

Per bloccare un account direttamente dalla chat:

  1.  avvia Whatsapp e dalla scheda Chat fai tap sulla conversazione con la persona da bloccare;
  2. fai tap su i tre puntini in alto a destra e subito dopo su Altro;
  3. pigia su Blocca;
  4. ora si aprirà una finestra con tre opzioni: Segnala e Blocca, Annulla o Blocca;
    • se fai tap su Segnala e Blocca, oltre a bloccare l’utente, invii una richiesta a Whatsapp di verificare quell’account in quanto, secondo te, potrebbe fare attività di SPAM;
    • mentre, se selezioni Blocca, non invierai nessuna segnalazione e il contatto non potrà più inviarti messaggi e ne visualizzare la foto del tuo profilo.
  5. dopo che avrai pigiato su Blocca, il contatto non potrà più inviarti messaggi e ne chiamarti attraverso Whatsapp.

Altrimenti, se non sono presenti conversazioni nella scheda Chat con il contatto da bloccare, lo puoi fare tramite impostazioni.

Quindi:

  1. fai tap sui tre puntini in alto a destra e pigia su Impostazioni;
  2. fai tap su Account e poi su Privacy;
  3. tocca la voce Contatti Bloccati;
  4. per bloccare un contatto presente in rubrica, tocca l’icona in altro a destra;
  5. per finire, seleziona il contatto da bloccare;

Come sbloccare una persona su Whatsapp

Se ci ripensi, e vuoi sbloccare una persona bloccata in precedenza, i passeggi da seguire sono abbastanza semplici:

  1. avvia Whatsapp;
  2. fai tap sui tre puntini in alto a destra e tocca Impostazioni;
  3. vai su Account e poi su Privacy;
  4. tocca la voce Contatti Bloccati;
  5. fai tap sul contatto da sbloccare;
  6. tocca la casella pop up con la scritta “Sblocca nome-contatto“.

Sblocca Contatto

Come disattivare le notifiche su una chat Whatsapp

Ora vediamo come disattivare le notifiche solo ad una chat Whatsapp.

In alcuni casi, bloccare una persona potrebbe essere una soluzione eccessiva. Per cui, in alcuni casi, per non essere disturbati dall’insistenza di qualcuno, potrebbe essere sufficiente disattivare le notifiche dei messaggi ricevuti in chat da quella persona.

Di solito le notifiche vengono disattivate in gruppi molto attivi, per non essere disturbati e non sentire continuamente il bip che ci avvisa ogni volta che qualcuno scrive nel gruppo. Ma, non tutti sanno che possono essere disattivate anche per le conversazioni private.

Vediamo subito come fare per disattivare le notifiche su Whatsapp.

  1. avvia Whatsapp;
  2. dalla scheda Chat tocca la conversazione privata con il contatto che vuoi escludere dalle notifiche;
  3. fai tap sui tre puntini in alto a destra;
  4. tocca la voce Disattiva notifiche;
  5. scegli se disattivare le notifiche per 8 ore, 1 settimana o 1 anno e fai tap su OK.

D’ora in poi anche se il tuo amico invadente ti invia messaggi, il tuo telefono non emetterà alcun suono, ne vibrazione e non visualizzerai alcuna notifica che ti avvisa del messaggio ricevuto.

Come ti ho detto prima, spesso le notifiche vengono disattivate nei gruppi. Lo si fa per limitare i fastidi e non essere costretti ad abbandonarlo. In questo modo potrai continuare ad essere membro del gruppo, ma allo stesso tempo, non sarai disturbato ogni volta che qualcuno invia un messaggio.

Conclusioni

In questo articolo abbiamo visto come bloccare e sbloccare una persona e come disattivare le notifiche di gruppi o conversazioni private su Whatsapp.

Spero di esserti stato utile anche questa volta. Ma, se hai ancora dubbi, o vuoi contattarmi per farmi alcune domande o vuoi inviarmi dei suggerimenti, puoi farlo inviandomi un email o contattandomi tramite la nostra  pagina Facebook.

Continua a seguirci, nuovi articoli e guide ti aspettano su BlogAmico.

Articoli correlati


Rocco Vincy

Analista/Programmatore e blogger, si occupa di sicurezza informatica e delle comunicazioni. Co-fondatore del sito/blog "BlogAmico" Telegram: @RoccoVincy

Rocco Vincy ha 227 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Rocco Vincy

Rocco Vincy