Come limitare visibilità degli amici su Facebook

Nel tutorial di oggi approfondiremo insieme l’argomento di come limitare visibilità degli amici su Facebook.

Fino ad ora abbiamo analizzato nel dettaglio tutto ciò che c’è da sapere per tutelare la privacy sul social network di Zuckerberg.

Ti ho insegnato a nascondere un post ad una persona su Facebook, a creare liste di amici… Abbiamo anche scoperto  come oscurare un amico su Facebook e il metodo per non ricevere messaggi da sconosciuti.

Ora per completare il quadro concentriamoci sulla visibilità e come limitarla ai tuoi contatti.

Limitare amici su Facebook nascondendo un post, una foto o un video

Se vuoi escludere alcuni amici per limitare la visualizzazione di determinati post, foto e video, dovrai ricorrere allo “Strumento di selezione del pubblico” che ti permetterà di modificare la privacy prima di pubblicare un qualsiasi post.

Tale funzione la troverai in basso, a destra della barra dove inserisci le foto, lo stato o ogni altro contenuto.

Nel riquadro che si apre, digita il nome dell’amico (o degli amici) a cui impedire la visualizzazione del contenuto nel campo di testo “Nascondi a” e clicca sul pulsante “Salva” per rendere attive le modifiche.

A questo punto il post sarà pubblicato in base alle tue richieste.

Sarai libero di decidere la privacy volta per volta, altrimenti gli amici selezionati continueranno ad essere esclusi in automatico dalla visualizzazione dei post e dei contenuti che pubblicherai sul tuo diario anche in futuro.

Ad esempio, se selezioni la privacy pubblica per un post, anche l’argomento successivo sarà impostato con la stessa tipologia di privacy, a meno che tu non cambi i destinatari.

Personalizzare la privacy da smartphone

Stesso procedimento potrai metterlo in pratica anche usando lo smartphone.

  • Accedi al tuo profilo dall’app di Facebook, fai tap sulla barra di testo dove è scritto “A cosa stai pensando?” e poi “Selezione privacy”. Da lì riuscirai a modificare i destinatari del contenuto che vuoi pubblicare.
  • Scegli “Amici tranne” e ti si aprirà l’elenco completo dei tuoi contatti. A questo punto seleziona gli amici da escludere e infine schiaccia il tasto “Pubblica”. La tua missione sarà portata a termine in modo positivo.

Nascondere l’elenco degli amici per limitare la visibilità

Un altro trucchetto utile per limitare la visibilità degli amici su Facebook e salvaguardare la tua privacy è quello di nascondere l’elenco di amici.

  • Accendi il pc, entra nel tuo profilo inserendo le corrette credenziali e poi vai nell’area “Amici” che si trova esattamente sotto al tuo nome.
  • Una volta lì clicca sul bottone a forma di matita per modificare la privacy.
  • A questo punto seleziona “Solo io” e da ora in poi solo tu potrai vedere l’elenco completo degli amici sul tuo diario. Le altre persone visualizzeranno soltanto gli amici che avete in comune.

Limitare chat su Facebook tramite lo “Stato attività”

Ulteriore strumento per salvaguardare la tua privacy è quello di modificare lo “Stato attività” su Messenger, la chat di Facebook.

Questo strumento mostra ai tuoi amici e contatti se sei attivo o lo sei stato recentemente. Anche tu puoi vedere se i tuoi amici o contatti sono attivi o lo sono stati di recente.

Potrai disattivare il tuo stato attività ad una singola persona, a più persone o a tutti gli utenti, in modo da preservare la tua intimità.

In tal caso i tuoi amici non sapranno se si connesso o meno e tu risponderai ai messaggi quando avrai voglia.

Bloccare i messaggi in maniera permanete

Se non vuoi semplicemente limitare la tua visibilità ma bloccare i messaggi su Messenger in maniera permanente fai click sull’icona dell’ingranaggio (collocata in basso a destra) e seleziona la voce “Impostazioni di blocco” dal menù.

  • Nella pagina che si aprirà, digita il nome della persona che vuoi bloccare in chat nel campo “Blocca i messaggi”. Infine clicca di nuovo sul pulsante “Blocca i messaggi” per confermare l’operazione e il gioco è fatto.
  • L’impostazione sarà visibile all’utente bloccato, in quanto costui noterà l’impossibilità di inviarti messaggi tramite chat.
  • In caso di ripensamenti, torna nel menù “Impostazioni di blocco” e clicca sul pulsante “Sblocca” collocato accanto al nominativo da reinserire tra i contatti.

Bloccare una persona su Messenger da smartphone

  • Avrai l’opportunità di bloccare una persona su Messenger direttamente dallo smartphone, aprendo l’app in questione e facendo tap sul pulsante (i) che si trova in alto a destra, se utilizzi Android, o sul nome dell’utente che visualizzerai in alto, se utilizzi iOS.
  • Una volta entrato nella chat, seleziona il tasto “Blocca“, e sarai libero di scegliere se arginare la persona su Facebook o solo nella messaggistica.

In questo ultimo caso non riceverai più messaggi o chiamate su Messenger, ma continuerai a vedere il profilo del molestatore e riuscirai a comunicare con lui in gruppi che avete in comune.

Bloccare un amico su Facebook

Infine, alternativa estrema da attuare solo in casi particolarmente gravi, è quella di bloccare il contatto.

In questo modo, infatti, l’amico non potrà più interagire con te, commentare foto e video, scrivere sul tuo diario infastidendoti con commenti inappropriati.

Se hai deciso di vietare l’accesso all’utente in questione direttamente dal pc, il procedimento da seguire è il seguente:

  • Nella barra di ricerca inserisci il nome dell’amico che vuoi bloccare;
  • Una volta aperto il suo profilo, seleziona l’icona con i tre pallini orizzontali, ti si aprirà un elenco con varie indicazioni, tra cui quella di blocco.
  • Ricordati sempre di confermare la tua scelta in modo da rendere effettivo il divieto.

Il social network ci tiene a sottolineare che le persone bloccate non riceveranno alcun tipo di notifica.

Potrai quindi sbloccare il tuo destinatario in qualsiasi momento. Tieni presente, però, che quando sblocchi qualcuno, quest’ultimo non verrà aggiunto in modo automatico ai tuoi amici.

Di questo argomento nello specifico ti ho parlato nel tutorial Come bloccare una persona su Facebook, quindi se sei interessato ti consiglio di leggerlo, non te ne pentirai…

Conclusioni – Come limitare visibilità degli amici su Facebook

E anche oggi la mia guida è giunta al capolinea. Spero le indicazioni fornite siano state utili alla risoluzione dei tuoi dubbi. Mi auguro che riuscirai senza alcuna difficoltà a limitare la visibilità degli amici per preservare la tua privacy.

Ti aspetto sul blog per nuovi interessanti tutorial, a breve ci dedicheremo ad approfondire l’argomento Instagram, altro social network molto apprezzato.

Iscriviti alla nostra pagina Facebook così potrai seguirci anche sui social e non rischierai di perdere ogni aggiornamento.

Articoli correlati


valery831

Laureata in Lettere, attualmente senza un impiego fisso. Mi piace leggere e scrivere, inventare storie attingendo dalla fantasia. Amo la cultura in ogni suo genere, e uno dei passatempi preferiti è immortalare le bellezze della città con la mia reflex.

    valery831 ha 78 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di valery831

    valery831