Come nascondere lo stato online su WhatsApp

Il mio compito di oggi è spiegarti come nascondere lo stato online su WhatsApp, il servizio di messaggistica più diffuso per Android e iPhone.

Ti parlerò in questa prima parte di una serie di trucchetti per salvaguardare la tua privacy e successivamente di alcune app che ti permetteranno di realizzare l’obiettivo senza troppe difficoltà.

Devi sapere, infatti, che al momento non esiste una modalità ufficiale per abolire la scritta “Online”, è quindi necessario ricorrere a delle applicazioni aggiuntive.

Se ancora non hai scaricato WhatsApp sul tuo smartphone, ti fornisco il link diretto per il sistema operativo Android e iOS.

Preservare la tua privacy su WhatsApp

Ora concentriamoci su tutte quelle voci che troverai nelle “Impostazioni” e che ti consentiranno di preservare la privacy.

  • Potrai decidere a chi far visualizzare il tuo ultimo accesso su WhatsApp selezionando tra “Tutti”, “I miei contatti” o “Nessuno”. Per ottenere il massimo livello di sicurezza fai tap su “Nessuno” e nasconderai l’ultimo accesso ad ogni destinatario. Tieni presente che questo tipo di scelta sarà reciproca: di conseguenza se impedisci alle persone di visualizzare il tuo ultimo accesso di WhatsApp, nemmeno tu potrai vedere il loro.
  • Altro elemento da considerare per tutelare la tua identità è la foto profilo e chi potrà visualizzarla. Anche in questo caso potrai decidere tra “Tutti”, “I miei contatti” o “Nessuno”.
  • La voce relativa le Info ti consentirà di stabilire quali informazioni personali rendere visibili. Le alternative sono “Tutti”, “I miei contatti” o “Nessuno”. Per ottenere il massimo in termini di privacy seleziona “Nessuno”.
  • Potrai personalizzare la visualizzazione del tuo “Stato” basterà accedere alla privacy dello stato e poi nel menù selezionare “I miei contatti eccetto”. Ricorda sempre, ad operazione ultimata, di confermare la tua azione con la spunta verde e poi di cliccare su “Fine”.

Come disattivare la conferma di lettura

Un’altra modifica che ti consiglio di effettuare è la disattivazione della conferma di lettura, meglio conosciuta come “doppia spunta blu”. Questa impostazione ti permetterà di avere conferma se un messaggio è stato visualizzato o meno.

Se disattiverai le spunte blu, non solo gli altri utenti non potranno sapere se hai effettivamente letto i loro messaggi ma tu, a tua volta, non sarai in grado di sapere se i contatti hanno letto ciò che hai scritto.

Si tratta di una modifica che potrai adottare in qualsiasi momento e, qualora avessi cambiato idea, basterà rendere nuovamente attiva la funzione spostando il pallino verso “On”.

App per nascondere lo stato online su WhatsApp

Unseen è una delle applicazioni più efficaci, disponibile su Google Play. Una volta installata sul dispositivo Android, i tuoi contatti non sapranno che stai leggendo i loro messaggi.

Quest’app è molto semplice da usare: ogni messaggio che riceverai verrà visualizzato anche su Unseen. Lì, potrai leggerlo quando vorrai in incognito, senza apparire online su WhatsApp.

Per conoscere il contenuto del messaggio in incognito dovrai semplicemente aprire Unseen al posto di WhatsApp. In questo modo, non solo la scritta online non si attiverà, ma non apparirà nemmeno la doppia spunta blu.

Si può anche rispondere ai messaggi tramite Unseen, ma in questo caso, ovviamente, l’altra persona saprà che sei online.

Quindi tramite questo software la tua privacy sarà completamente salvaguardata. Non ti sembra valga la pena tentare?

Se vuoi installare Unseen sul tuo smartphone clicca qui.

Watusi è un’ottima alternativa che potrai installare suo tuo iPhone. Si tratta di un software open source che consente a tutti i dispositivi iOS di effettuare il download di applicazioni da terze parti, e conseguentemente personalizzazione le funzioni di WhatsApp.

Per poter utilizzare al meglio Watusi occorre avere un iPhone con jailbreak – si tratta di un’operazione complessa e che non è consigliabile a chi è poco esperto.

Ma, una volta installato sull’iPhone, permette di leggere i messaggi senza essere visti dai destinatari. Attivo per sistemi iOS 8 e 9, mentre su iOS 10 occorre installare Watusi 2 mediante Cydia.

Watusi è disponibile cliccando qui.

Infine ultima app di cui valga la pena parlarti per ovviare il problema della lettura dei messaggi senza risultare online è Siri. Basterà tenere premuto il tasto “Home” e dire “Leggi messaggi su WhatsApp”, e il tuo assistente intelligente ti permetterà di conoscerne il contenuto senza essere online.

Qualora fossi interessato a ricevere maggiori informazioni su Siri, clicca qui.

Connessione dati e WiFi

Se dovessi essere contrario ad installare ulteriori applicazioni sul dispositivo, unica alternativa sarà disattivare la connessione dati e il WiFi, in modo che lo smartphone rimanga completamente scollegato ad internet.

Potrai però leggere i messaggi già ricevuti e non ancora visualizzati per prendere visione degli aggiornamenti su WhatsApp. In questo modo avrai l’opportunità di leggere gli ultimi messaggi ricevuti senza risultare online.

Nel caso in cui tu voglia rispondere, invece, dovrai inevitabilmente riattivare la connessione.

Se fossi interessato a mantenere la privacy anche in fase di risposta, senza lasciare che l’interlocutore rimanga nel limbo dello “sta scrivendo…”, basterà comporre il messaggio con il WiFi spento, per poi ripristinare la connessione e inviare.

Bloccare un contatto

Non può essere considerata una soluzione valida quella di bloccare un contatto per salvaguardare la privacy. Perché, in tal caso, è vero che non risulterai online, ma l’utente in questione, essendo impossibilitato ad inviarti messaggi, si accorgerà del tuo trucchetto. Di conseguenza, sarai smascherato.

Conclusione – Come nascondere lo stato online su WhatsApp

Ecco conclusa la mia guida su come nascondere lo stato online su WhatsApp. Da ora in poi avrai le idee molto più chiare su come tutelare la tua privacy sul servizio di messaggistica più diffuso per Android e iPhone.

Forse non sai che sul sito ci stiamo specializzando su questo genere di argomenti, in particolare sul rispetto della privacy sui social network e su Facebook in particolare.

Troverai approfondimenti su Come non ricevere messaggi da sconosciuti su Facebook, ma anche Come gli estranei vedono il tuo profilo Facebook e Come tutelare la privacy su Facebook.

Ti aiuterò anche ad imparare Come oscurare un amico su FacebookCome nascondere i miei post ad alcuni amici su Facebook e molto altro ancora…

Ti consiglio quindi di restare sempre sintonizzato, perché abbiamo ancora tante sorprese e interessanti argomenti in serbo per te.

Iscriviti alla nostra pagina Facebook così potrai seguirci anche sui social e non rischierai di perdere ogni aggiornamento.

Articoli correlati


valery831

Laureata in Lettere, attualmente senza un impiego fisso. Mi piace leggere e scrivere, inventare storie attingendo dalla fantasia. Amo la cultura in ogni suo genere, e uno dei passatempi preferiti è immortalare le bellezze della città con la mia reflex.

    valery831 ha 108 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di valery831

    valery831