Come si spegne Amazon Fire TV Stick

Se sei capitato qui è perché ti è sorto un dubbio esistenziale, vero? Fammi indovinare, hai acquistato Amazon Fire TV Stick e sei veramente contento del prodotto. Tuttavia, col passare del tempo non hai potuto fare a meno che chiederti un cosa: come si spegne Amazon Fire TV Stick.

Parto, rassicurandoti e dicendoti che non sei il primo a chiederselo, dato che è uno degli argomenti all’ordine del giorno quando si parla di questo prodotto. Perciò, sono anche felice di comunicarti che qui risolverai ogni tuo dubbio. Per cui, non perdiamo altro tempo e cominciamo prima con le basi, parlando di come funziona Amazon Fire TV Stick per poi capire come si spegne.

Amazon Fire TV Stick: cos’è e come funziona

Amazon Fire TV Stick è uno dei prodotti più innovativi di Amazon che permettono in pochi minuti di trasformare una TV, magari antiquata, in una Smart TV dove poter usufruire di film in streaming, musica e videogiochi.

Infatti, grazie ad essa avrai a tua disposizione più di 4000 applicazioni da scaricare direttamente sul tuo televisore.

Fra le piattaforme su cui potrai navigare troverai Amazon Prime Video, Youtube, Netflix e tanto altro.

Inoltre, se guardare film non è ciò di cui hai bisogno, grazie ad Amazon Fire Tv Stick potrai anche navigare online e visionare le telecamere di sicurezza della tua abitazione o regolare luce e temperatura.

Sappi che potrai fare tutte queste cose, rimanendo seduto sul tuo divano, solo con l’ausilio del telecomando vocale Alexa compreso nella confezione! Naturalmente, ciò sarà possibile solo nel caso in cui tu abbia una cosa domotica.

Riguardo, invece, a come funziona Amazon Fire TV Stick, si può dire che il collegamento sia facile e intuitivo. Le uniche cose di cui avrai bisogno sono:

  • una buona connessione Wi-Fi
  • un’entrata HDMI sul tuo televisore
  • una fonte per alimentare il dispositivo
  • un account Amazon

Una volta, controllato di avere questi quattro requisiti, non ti resta che far fronte ad un’ultima opzione: sottoscrivere un account Amazon Prime. Quest’ultimo, infatti, potrebbe esserti molto utile, dato che ti permetterà di usufruire gratuitamente di Amazon Prime Video, libreria streaming concorrente di Netflix, con tantissimi film e serie TV.

Tuttavia, se possiedi già degli abbonamenti attivi, non preoccuparti! Potrai comunque utilizzare tutti i programmi anche senza un account Amazon Prime.

Amazon Fire TV Stick: caratteristiche

Amazon Fire TV Stick è disponibile in due versioni: 1080p e 4K. Fra i due, oltre alla risoluzione, cambiano anche le prestazioni. Infatti, mentre nel primo modello troviamo un processore MediaTek Quad-Core ARM da 1,3 GHz, nel secondo viene potenziato a 1,7 GHz. Poi, in entrambi troviamo 1 GB di RAM e 8 GB di memoria per installare applicazione dallo store Amazon.

Nel modello 4K è inoltre presente una scheda video più prestante e la funzione Bluetooth Low Energy che permette di ridurre il consumo energetico.

Una delle caratteristiche più importanti è il telecomando vocale Alexa, presente in entrambi i modelli, ma solo nel secondo con tecnologia infrarossi.

Per sapere di più leggi: Amazon Fire TV Stick, cos’è e come funziona

Come installare e configurare Amazon Fire TV Stick

Prima di iniziare ad usare Amazon Fire TV Stick dovrai installarla e configurarla. Per il primo punto, dovrai:

  • collegare il cavo di ricarica al dongle da una parte e alla porta USB dall’altra
  • inserire l’alimentatore nella presa elettrica
  • collegare l’apparecchio alla porta HDMI della tua TV
  • accendere il telecomando Alexa inserendo le pile in dotazione

Una volta installata, non ti resta che configurarla. Ti verrà chiesto di:

  • collegarti ad una rete Wi Fi
  • selezionare la lingua predefinita
  • inserire le credenziali del tuo account Amazon

Una volta settate le impostazioni, la tua Smart TV sarà pronta all’uso.

Come usare Amazon Fire TV Stick

Vediamo quindi nello specifico come usare Amazon Fire TV Stick per godere di tutte le sue funzionalità. A primo impatto, la schermata principale potrebbe non risultare subito intuitiva, perciò ecco spiegato cosa troverai al suo interno.

L’interfaccia iniziale presenta:

  • in alto a sinistra: il menù principale. Grazie ad esso potrai visualizzare e scorrere tra le categorie e le applicazioni preinstallate o scaricate e settare le impostazioni di Amazon Fire TV Stick
  • subito sotto al menù, troverai invece le varie sezioni dell’applicazioni. Qui, troverai i contenuti suggeriti in base ai tuoi gusti e alle tue ricerche precedenti e quelli, invece, messi in evidenza e pubblicizzati da Amazon

Ora non ti resta che scegliere da dove iniziare!

Come si spegne Amazon Fire TV Stick

Passiamo ora al punto principale, ovvero: come si spegne Amazon Fire TV Stick.

So che questa notizia ti sconvolgerà, ma devi sapere che in realtà la Fire TV Stick non si spegne in sé per sé! L’unico modo per per farlo è staccare la presa elettrica. Tuttavia, ti consiglio questa opzione soltanto nel caso in cui tu abbia l’intenzione di non utilizzarla per tanto tempo.

Se invece, quest’ultima situazione risulta per te la più comoda, ma non desideri alzarti ogni volta per staccare e riattaccare la presa, potresti dotarti di una presa intelligente. In questo modo, tramite un’applicazione sul tuo smartphone oppure con un dispositivo come Amazon Echo, potrai tranquillamente arrestare tutti i dispositivi collegati alla presa di corrente.

In ultima analisi, esiste poi un modo per “spegnere parzialmente” Amazon Fire TV Stick. Vediamo subito come!

Mettere in standby Amazon Fire TV

Il modo che ti ho accennato sopra è metterla in standby. Esistono tre modi per spegnere temporaneamente la tua Amazon Fire TV Stick:

  1. Se la tua TV è in funzione e desideri disattivare temporaneamente Amazon Fire TV Stick, lasciandola però collegata alla presa di corrente, potrai tranquillamente farlo in pochi semplici passi. Prendi in mano il telecomando vocale Alexa e tieni premuto per qualche secondo il pulsante Home. Successivamente, seleziona il tasto Standby (secondo da sinistra) e clicca il tasto al centro per confermare la tua scelta. Ecco fatto!
  2. In alternativa, potrai invece utilizzare la sezione impostazioni che è presente nel menù della schermata principale. Se sceglierai questo percorso dovrai cliccare prima su “Impostazioni” e poi su “La mia Fire TV”. Dopodiché troverai fra le opzioni la dicitura “Standby”. Quando vorrai riattivare la tua Amazon Fire TV, sarà sufficiente cliccare su un tasto qualsiasi del tuo telecomando e troverai il prodotto sempre pronto all’uso. Non è fantastico?
  3. Un ultimo modo per mettere in standby il dispositivo è tramite l’app Amazon Fire TV, disponibile sia per iOS che per Android. Una volta installata, dovrai abbinarla alla tua TV, tramite il codice che ti apparirà sullo schermo. Dopo, clicca sulle impostazioni in alto a sinistra e seleziona la voce Standby.

Inoltre, devi sapere che è possibile impostare sul dispositivo la funzione “Salvaschermo”. In questo modo, quando il dispositivo resterà inutilizzato per un tot di tempo, andrà in standby automaticamente. Per abilitare questa opzione è sufficiente andare su Impostazioni, cliccare su Suoni e Schermo e infine su Salvaschermo. Ora non ti rimane che scegliere il tempo di avvio dopo il quale il monitor andrà in standby. Le opzioni disponibili sono: 5, 10, 15 minuti oppure mai.

Se hai trovato utile questo articolo, potrebbero interessarti anche:

Continua a seguirci e iscriviti alla pagina Facebook di BlogAmico per non perdere i prossimi articoli.

Ultimo aggiornamento 2020-09-25 -  Immagini originali da Amazon Product

Articoli correlati