Come spiare whatsapp da pc

Come Spiare Whatsapp dal PC

In questa guida ti voglio mostrare come spiare whatsapp da PC sfruttando l’ingenuità e la buona fede della possibile vittima.

WhatsApp è l’applicazione di messaggistica istantanea più usata al mondo.

Offre la possibilità di inviare gratis messaggi di testo ed è facile da usare. Oltre ad essere gratuita.

Essendo molto diffusa è spesso presa di mira da possibili spioni. Praticamente da tutti coloro che per vari motivi hanno interesse a spiare le conversazioni altrui, come partner gelosi, genitori apprensivi ecc.

Capisco che l’idea di spiare le conversazioni Whatsapp di un altro da pc possa entusiasmare. Ma per prima di continuare vorrei fare una precisazione: “spiare le conversazioni altrui è reato”. Questa guida non è uno stimolo a commettere reati, ma uno strumento di conoscenza utile a capire quali possono essere le tecniche utilizzate da qualche male intenzionato a spiare le nostre conversazioni su whatsapp e adottare le opportune misure di sicurezza.

Ma andiamo avanti con il nostro discorso.

Questa guida è rivolta a tutti, non richiede particolari conoscenze.

Infatti non serve avere competenze da 007 per spiare Whatsapp da un computer.

In sostanza ti renderai conto che, sfruttando dei servizi offerti da whatsapp e le distrazioni delle tua vittima, potrai accedere facilmente alle sue conversazioni whatsapp di un qualsiasi pc.

Vediamo come tutto questo è possibile.

Spiare conversazioni Whatsapp da PC tramite software-spia

Il modo migliore per spiare un cellulare è installarci sopra un app-spia.

Infatti, potresti spiare facilmente conversazioni whatsapp, e non solo, da qualsiasi computer collegato in rete usando il Software Spia SpyPhone I-SPY.

Spiare Whatsapp con iSpy

Una volta attivata l’applicazione sul telefono da controllare, è possibile monitorare non solo whatsapp, ma tutte le attività svolte sul telefonino.

L’app è completamante anonima. Quando è installato, funziona in background, senza dare nessun avvertimento della sua presenza tramite icone o suoni.

Potrai spiare Facebook, messenger, sms, chiamate, e tanto altro, attraverso qualsiasi computer o altro dispositivo collegato in rete.

Per usare il software, non devi fare altro che andare sulla pagina ufficiale di i-SPY, cliccando sul link e selezionare la versione che meglio si adatta alle tue esigenze.

Dopo averlo scaricato, potrai cominciare a usare tutte le funzioni del software e iniziare a spiare smartphone Android, iPhone, Blackberry o Nokia.

Tutti i messaggi SMS e Whatsapp inviati e ricevuti saranno copiati ed inviati al pannello di controllo, con relativi numeri di telefono e contenuto dei messaggi. Quindi potrai visualizzare i report da qualsiasi computer, smartphone o tablet collegato a Internet.

Maggiori dettagli li trovi leggendo l’articolo Come spiare un cellulare.

Ti consiglio di visitare il sito SpyPhone I-SPY per avere maggiori informazioni sulle potenzialità dell’applicativo e su come spiare un cellulare da computer con I-Spy.

Come spiare whatsapp da Computer con Mspy

Un altro famoso applicativi che ti permette di spiare whatsapp e tutte le attività di un cellulare è mSpy.

Il software è in grado di raccogliere moltissime informazioni sul cellulare sul quale è installato, fra cui il registro delle chiamate, la posizione GPS, gli eventi presenti nel calendario, gli SMS, le email, la cronologia di navigazione e molto altro!

MSpy Ha un’interfaccia semplice da usare, sia per dispositivi mobili che per computer.

L’applicazione permette di monitorare non solo Whatsapp ma telefonate, sms, social e altro tramite qualsiasi computer o smatphone.

Ti consiglio di visitare il sito mSpy cliccando sul link per avere elenco completo di ciò fa il programma.

Puoi provare mSpy gratuitamente per sette giorni seguendo questo link: prova mSpy per 7 giorni.

Come spiare Whatsapp da PC tramite WebWhatsapp

Naturalmente utilizzare software spia è la soluzione migliore. Ma in alternativa potresti usare una tecnica banale ma efficace.

La tecnica che sto per spiegarti consiste nell’utilizzare Web Whatsapp, un servizio che consente di accedere al proprio account di messaggistica Whatsapp da PC.

Come spiare Whatsapp dal pc tramite WhatsappWeb

Ma vediamo nella pratica come si può sfruttare il servizio per accedere alle conversazioni Whatsapp di un altro da PC.

Chiaramente è importante accedere, almeno per qualche istante, al telefono da spiare.

Ecco come fare:

  1. devi sfruttare la distrazione della tua vittima per accedere al suo cellulare;
  2. avviare l’app Whatsapp;
  3. accedere alla schermata con l’elenco delle chat e pigiare sui tre puntini in altro a destra;
  4. pigiare su Whatsapp Web;
  5. A questo punto, tramite un computer collegato ad internet, devi collegarti con il browser all’indirizzo https://web.whatsapp.com/ e inquadrare, con il tuo smartphone, il codice QR che compare sullo schermo del computer;
  6. sulla pagina del browser appariranno tutte le conversazioni Whatsapp.

Spiare conversazioni whatsapp con whatsapweb

Da questo momento puoi leggere tutti i messaggi whatsapp e visualizzare eventuali conversazioni future in tempo reale. In pratica potrai spiare whatsapp da PC.

Come spiare Whatsapp da PC

Come ti puoi rendere conto, sono operazioni che si possono eseguire in pochi secondi, e non servono particolari competenze tecniche.

Naturalmente è possibile disconnettere computer collegato all’ account Whatsapp in qualsiasi momento.

Come disconnettere un dispositivo da Whatsapp Web

Per disconnettere il dispositivo o per controllare se qualcuno possa aver adottato questa tecnica per spiare le tue conversazioni, dal tuo smartphone devi:

  1. avviare Whatsapp sullo smartphone;
  2. accedere all’opzione “WhatsApp Web” (seguendo le indicazioni che ti ho indicato in precedenza);
  3. verifica se ci sono dispositivi connessi;
  4. se la risposta dovesse essere affermativa, pigia su “Disconnetti da tutti i computer”;
  5. il device collegato si scollegherà immediatamente.

Come hai avuto modo di vedere, molto spesso la vulnerabilità non sta nelle applicazioni o nei siti web, ma nelle persone. Dalla  loro ingenuità e buona fede. Da quei piccoli errori che qualsiasi male intenzionato potrebbe sfruttare per spiare le conversazioni altrui.

Whatsapp investe molto in sicurezza, ma se non siamo noi i primi a salvaguardare la nostra privacy diventa tutto inutile.

Ovviamente è buona regola cercare sempre di:

  1. proteggere l’accesso al telefonino con una password;
  2. proteggere con password l’accesso alle app che contengono informazioni sensibili come email, WhatsApp, messenger ecc;
  3. non lasciare mai incustodito il nostro telefono, smartphone iPhone o tablet.

Spero che la letture di questa semplice guida vi sia stata utile.

Esistono anche altri sistemi più avanzati e altrettanto semplici da usare per spiare whatsapp da PC.  A tal proposito,ti consiglio di leggere anche Come spiare un cellulare, e come Spiare WhatsApp conoscendo il numero.

 

Articoli correlati

Informazioni su Rocco Vincy 82 Articoli
Analista/Programmatore e blogger, si occupa di sicurezza informatica e delle comunicazioni. Ideatore e fondatore del sito/blog "BlogAmico"