Localizzare segretamente cellulare

Come localizzare un cellulare senza essere scoperti

Localizzare segretamente cellulare

Tuo figlio o tua figlia esce sempre più spesso e non ti dice dove va? Ti sei accorto che ultimamente dice delle bugie per tenerti all’oscuro delle sue frequentazioni?Devi sapere che molti genitori si trovano nella tua situazione, e in tanti mi chiedono come si può fare per localizzare segretamente il suo cellulare .

Naturalmente, la ragione che spinge un genitore a controllare il figlio, non è quella di invadere la sua privacy e libertà, ma di tutelare la sua incolumità.

I figli, soprattutto in età adolescenziale, devono essere lasciati liberi di crescere e di fare le proprie scelte e le interferenze di un genitore non devono assolutamente limitare la loro autodeterminazione. Ma allo stesso tempo il genitore ha il diritto e il dovere di educare e proteggere il figlio minore.

Fortunatamente, la tecnologia ci viene incontro. Infatti, esistono software in grado di localizzare segretamente un cellulare e quindi di sapere dove si trova un persona a sua insaputa. Sono programmi c.d. di controllo parentale, progettati per monitorare le attività di un minore su un dispositivo elettronico come un cellulare, un tablet o un computer.

Come localizzare un cellulare senza essere scoperti

Il fatto che questi programmi consentono di localizzare un cellulare senza essere scoperti, permette al genitore di controllare, con discrezione, la posizione del figlio in qualunque momento.

Esistono diversi software di controllo parentale. La maggior parte di questi programmi non si limitano solo a localizzare segretamente il cellulare target, ma  permettono di monitorare anche altre attività, come, per esempio, visualizzare il registro delle chiamate, leggere gli SMS e tanto altro.

Uno dei più famosi software di controllo parentale è mSpy. Ma lo tratteremo in dettaglio più avanti.

Naturalmente, è possibile localizzare un cellulare senza essere scoperti anche senza usare un programma di controllo parentale. Si possono usare altre applicazioni o servizi offerti dal produttore del cellulare. In molti preferiscono installare un app Antifurto come Cerberus.

Cerberus è un app che permette di controllare un telefono da remoto. Oltre alla localizzazione ha anche altre funzioni, come la possibilità di attivare la fotocamera e scattare foto a distanza.

Sia Cerberus che mSpy sono a pagamento e possono fare, più o meno, le stesse cose, ma mSpy ha molte più funzioni.

Sinceramente se dovessi scegliere quale app installare sul telefono target, io preferisco mSpy, anche se costa un pò di più, permette di monitorare molte più attività e garantisce un maggior livello di anonimato.

Più avanti ti mostrerò anche come localizzare un cellulare segretamente senza app. Devi solo dedicare qualche minuto e leggere i consigli contenuti in questa pagina. Ti aiuterò a dissipare ogni dubbio.

Programma per localizzare segretamente un cellulare

Come ho detto, i programmi di controllo parentale permettono di monitorare, di nascosto, tutte le attività su di un cellulare. Uno dei più famosi software di controllo parentale è mSpy, mentre uno dei più completi, ma anche dei più cari, è flexiSpy.

Cominciamo descrivendo mSpy.

MSpy è disponibile sia per Android che per iPhone ed è distribuito con due tipi di licenze, una Base, con le funzioni principali e una Premium, più invadente e con funzionalità avanzate.

Una volta acquistata una licenza, ti sarà fornito il link attraverso il quale potrai scaricare il pacchetto di installazione e il codice per attivare il prodotto.

Una volta installata e attivata l’app sul telefono target, tramite il pannello di controllo, accessibile via internet con qualsiasi browser, potrai localizzare segretamente la posizione del cellulare e monitorare tutte le attività. L’immagine qui sotto mostra uno screenshot del pannello di controllo.

Localizzare segretamente cellulare
Il Geo-fencing ti permette di impostare una barriera virtuale in modo che tu possa ricevere una notifica ogni qualvolta un dispositivo entra all’interno dei confini prestabiliti. Il Geo-fencing può risolvere molte preoccupazioni. La funzione di Geo-fencing di mSpy consente ai suoi utenti di essere allertati quando un dispositivo monitorato esce da una zona di sicurezza. Quando si tratta di sicurezza dei bambini, questa caratteristica è assolutamente indispensabile. Crea una zona sicura attorno alla tua casa o alla scuola di tuo figlio e verrai allertato in tempo reale se dovesse succedere qualche imprevisto.

Come ti ho detto la versione Premium è più invadente e permette di controllare Facebook, Whatsapp, app di incontri come Tinder e tanto altro. Puoi consultare questa pagina per vedere cosa è in grado di fare mSpy.

Come installare mSpy

Prima di procedere con l’acquisto, verifica la compatibilità con il telefonino da localizzare andando su questo link.

Solo dopo esserti accertato della compatibilità, potrai acquistare una licenza.

Dopo aver acquistato una licenza, ti sarà fornito un link, attraverso il quale scaricare il pacchetto di installazione, il codice di attivazione e le credenziali per accedere al pannello di controllo.

Per aiutarti nell’installazione, ti ho inserito un video che mostra come installare mSpy su Android. Come puoi vedere è un operazione che richiede pochi minuti.

Puoi provare una delle licenze mSpy andando sulla pagina dell’offerta.

Dopo aver installato mSpy, sarai in grado di localizzare segretamente la posizione del cellulare in qualunque momento.

Alternative ad mSpy

Naturalmente mSpy non è l’unica app di controllo parentale. Ne esistono anche altre.

Ovviamente, essendo la più diffusa, la differenza sta nella sua popolarità.

Un alternativa che merita di essere menzionata è sicuramente flexiSpy. Tra i programmi di monitoraggio, sicuramente è il più completo, con oltre 160 funzioni.

La licenza di flexiSpy è più cara, ma ha anche più funzioni. Secondo me anche troppe e penso che alcune sconfinano e vanno ben oltre di ciò che può essere considerato lecito spiare.

Puoi controllare tu stesso tutte le funzionalità sul sito di flexiSpy.

Come localizzare il cellulare di mio marito o del mio ragazzo

Naturalmente sia mSpy che flexiSpy, (ma anche Cerberus) spesso vengono usati in modo inappropriato. Come per esempio per localizzare o spiare di nascosto il cellulare del marito o del fidanzato.

Spiare segretamente il telefono del partner, oltre ad essere moralmente discutibile, è anche un reato.

Quindi ti consiglio di stare molto attenta o attento a come usi questo tipo di programmi. Ti invito ad usarli nel rispetto delle leggi.

Se proprio non ti fidi, e vuoi monitorare i suoi spostamenti, la legge vuole che avvisi il tuo compagno o la tuo compagna che hai installato un software di monitoraggio sul suo telefono e che intendi usarlo.

Ma se il tuo partner è un tipo sbadato, e spesso perde il cellulare. Queste applicazioni ti possono essere utili in caso di smarrimento o furto.

Ma se si tratta semplicemente di cercare un telefono perso, si puoi anche usare alcune funzioni proprie del cellulare. A tal proposito, ti consiglio di leggere Come localizzare un cellulare Android. L’articolo ti spiega come ritrovare un cellulare Android in caso di smarrimento o furto.

Localizzare segretamente cellulare senza app

Ovviamente è possibile anche localizzare un cellulare, senza essere scoperti,  senza installare programmi.

Sicuramente non è efficiente come quando si usa un programma, ma puoi ottenere ottimi risultati.

Per localizzare segretamente un cellulare senza app, dovrai usare programma di messaggistica come Whatsapp e un particolare servizio disponibile online.

Se se curioso di scoprire come fare ti consiglio di leggere i miei articoli Come localizzare un cellulare senza essere scoperti e Come localizzare un cellulare altrui gratis. Ti invito a leggerli entrambi.

Conclusioni

Spero che questo articolo ti sia utile. Continua a seguirci pubblicheremo nuovi articoli e nuovi tutorial.

Se hai dubbi, vuoi farmi una domanda o vorresti approfondire un argomento, non esitare a contattarmi. Cercherò di soddisfare ogni tua richiesta.

Nel frattempo iscriviti e metti un mi piace alla nostra pagina Facebook.

Articoli correlati

Avatar
Informazioni su Rocco Vincy 110 Articoli
Analista/Programmatore e blogger, si occupa di sicurezza informatica e delle comunicazioni. Co-fondatore del sito/blog "BlogAmico"